Dal Congresso Eucaristico Nazionale di Genova, la testimonianza di una delegata del Movimento Pro Sanctitate

leggi di più

Nazareth
Nazareth

Nazareth, tutto ebbe inizio lì, alla periferia del grande impero. La storia più santa e più buona della storia comincia in famiglia...

leggi di più

Non basta rimanere nella posizione di colui che ama teoricamente, è indispensabile che questo amore sia pratico...

leggi di più

L'ideale della santità e della fraternità è ancora attuabile nel mondo che ci circonda. Riflessioni e percorsi..

leggi di più

 

Nella giornata di Sabato 17 settembre, la Direziona Nazionale ha incontrato a Roma la redazione di Aggancio...

leggi di più

Trasfigurare è una parola complessa, sicuramente difficile da accostare alla quoridianità: Ma se rifletto su questa Voce del Verbo...

leggi di più



La passione per il cinema fin dai tempi del liceo ha per me la dimensione della possibilità.

E' il pensiero nuovo, lirica della vita degli altri, esercizio della vista, dell'udito, spazio per piangere o ridere segretamente, luogo della ricerca. Addirittura, in alcune situazioni..

leggi di più                                      

La marmotta

Dinanzi a certe lentezze degli altri saremmo portati a dire: muoviti, figlio mio, sei una marmotta; questo non lo diciamo perché è contro la carità, però lo pensiamo. Pensate che qualche volta il buon Dio...

leggi di più



"È urgente far scoprire ai fratelli la gioia di sapersi amati personalmente da Dio e da lui chiamati a partecipare, in Cristo, alla pienezza della sua stessa vita. Non c’è esistenza insignificante, perché ogni esistenza può essere un capolavoro, se vissuta nell’impegno di corrispondere nell’amore all’amore infinito di Dio. DITELO A TUTTI! Con la mia Apostolica Benedizione."

S. GIOVANNI PAOLO II, ANGELUS 18/11/1979

Guglielmo Giaquinta Apostolo della santità

Il mondo ha bisogno di un sano ottimismo. Di sapere che esistono ancora forze decise al bene e fermenti, forse inconsci ma reali e poderosi, che aspirano ad un mondo diverso da quello piatto e banale quale è spesso quello di oggi; di conoscere gli episodi di bene e non la sola cronaca nera; di avere la certezza che la santità, sia pure ancora solo come punte di luce e di fuoco e non, purtroppo, come un immenso rogo che bruci le montagne, esiste realmente in questo nostro pianeta.

 

Guglielmo Giaquinta, fondatore e vescovo


15 giugno 2014:  Piazza San Pietro è come sempre colma di pellegrini che arrivano in Vaticano per l’Angelus con Papa Francesco. Ci sono le bandiere delle Acli,  gli striscioni del Gruppo IDI Sanità di Roma e del Movimento Pro Sanctitate, in piazza per il centenario della nascita del fondatore, il Servo di Dio Guglielmo Giaquinta. Ai membri del Movimento il Papa rivolge un caloroso pensiero al termine dell’Angelus.

 

 

Saluto di Papa Francesco al Movimento Pro Sanctitate - Angelus 15.6.2014

 

Solo chi crede nei sogni può volare! (Peter Pan)

Quante volte abbiamo sentito ripetere dal Servo di Dio Guglielmo Giaquinta “Lasciatemi sognare figli miei!” Quale il suo sogno?...

 

Leggi di più