In questa sezione trovi gli ultimi 5 articoli messi In Evidenza

Giorgio Assenza è Direttore Nazionale del Movimento Pro Sanctitate

Giorgio Assenza - Direttore Nazionale 2021/2026
Giorgio Assenza - Direttore Nazionale 2021/2026

L'Assemblea dei membri del Movimento Pro Sanctitate, riunita nella Cittadella Ecumenica Taddeide a Riano (Roma) ha eletto Giorgio Assenza come Direttore Nazionale per la Nazione Italia per il quinquennio 2021-2026.

Giorgio è un Ingegnere, padre di 4 figli e con Paola, sua moglie, vive nella famiglia Pro Sanctitate da oltre 40 anni.

Negli ultimi 6 è stato Amministratore Nazionale, vivendo questo servizio con il rigore, la serietà e la generosità tipiche della sua persona.

 

leggi di più

Verso il futuro. Il coraggio di avere fiducia.

E' iniziato il conto alla rovescia.

Venerdì 24 Settembre si apre la Seconda Assemblea del Movimento Pro Sanctitate per la Nazione Italia.

A 6 anni di distanza dalla prima esperienza vissuta nel Maggio 2015, i membri delegati dalle comunità locali, si troveranno nella Cittadella Ecumenica Taddeide, alle porte di Roma, per vivere un tempo di riflessione, confronto e progettualità.

Nel  pomeriggio di Sabato 25, durante la sessione pomeridiana dei lavori, è prevista l'elezione del Direttore Nazionale per i quinquennio 2021-2026.

Affidiamo a Dio questo tempo di novità e di grazia, nella certezza che Lui che non ci farà mancare il suo Spirito. 

Ci sentiamo custoditi dalla presenza paterna del Fondatore, Guglielmo Giaquinta, che veglia paternamente su di noi, insieme a tutti i nostri fratelli della Chiesa del Cielo.

In questa esperienza, che i membri delegati si trovano a vivere in prima persona, sentiamo presenti tutti i membri del Movimento Pro Sanctitate in Italia, che invitiamo a partecipare attraverso la comunione di intenti e una preghiera semplice e autentica.

Giungiamo a questo evento dopo un tempo difficile e doloroso. 

Vogliamo insieme guardare avanti e con il coraggio di avere fiducia..

UN’ALBA NUOVA SORGE ALL’ORIZZONTE

L’itinerario di santità del Servo di Dio Guglielmo Giaquinta

UN’ALBA NUOVA SORGE ALL’ORIZZONTE

di Marialuisa Pugliese

 

Uscendo dal Palazzo Lateranense in quella splendida giornata di sole che ci ha riservato il 12 febbraio, insieme alla parola di ringraziamento è sgorgato dal cuore di tutti noi il canto della liturgia: “Un’alba nuova sorge all’orizzonte…”. Sì, perché nell’itinerario di santità del Vescovo e Fondatore Guglielmo Giaquinta ora si apre una fase nuova.

Di “chiusura ufficiale” è stata l’ultima sessione celebrata dal Tribunale del Vicariato di Roma a conclusione del Processo diocesano condotto nel corso della Causa di Beatificazione e Canonizzazione a favore del Servo di Dio, finalizzato a raccogliere la documentazione sulla sua vita, le opere e il pensiero, nonché le testimonianze circa la fama di santità esistente attorno alla sua persona.

 

leggi di più

UN EVENTO TANTO ATTESO

Un sole invernale ci accompagna all’ingresso del Vicariato di Roma. Per fortuna l’Italia è in zona gialla. Convocati per questo giorno solenne, anche se in numero ristretto, partecipiamo come Famiglia Pro Sanctitate all’evento tanto atteso, quello del rito di chiusura dell'inchiesta diocesana sulla vita, le virtù eroiche e la fama di santità di Guglielmo Giaquinta, Vescovo e Fondatore. Percorriamo con il cuore in gola i grandi spazi del Vicariato, al primo piano ci accoglie la Sala degli Imperatori, adorna di bellissimi arazzi.

C’è tanto silenzio intorno e ci salutiamo quasi con pudore. Accanto al tavolo presidenziale, un tavolino su cui sono poste le scatole contenenti la copia originale e il “transunto” di tutta la documentazione raccolta. All’arrivo di Sua Eminenza Cardinale Angelo De Donatis, Vicario di Sua Santità, puntuale apre la seduta il Notaio dott. Marcello Terramani, a cui segue il giuramento della Postulatrice Marialuisa Pugliese. Lo scandire dell’Amen rende sacro e sancisce ogni giuramento.

leggi di più

L’amore è rivoluzione versione e-book

Su Google Play Store, all’interno della sezione Libri, è disponibile la versione digitale del testo del Servo di Dio Guglielmo Giaquinta, Fondatore del Movimento Pro Sanctitate, L’amore è rivoluzione, testo fondante della spiritualità Pro Sanctitate.

 

Auspicando una massiccia diffusione della versione digitale, da molti e a più riprese richiesta, ne gustiamo alcuni tratti attraverso le parole di Mons. Salvatore Di Cristina, Arcivescovo emerito di Monreale, nella presentazione dell’e-book:  

 

“L’Amore è la forza che ci fa ardimentosi e capaci di rivoluzione: anzi l’amore stesso è rivoluzione. Dentro di noi anzitutto, inducendoci a soppesare in noi stessi le sue esigenze realistiche (il realismo dell’amore), tra cui principalmente il bisogno di dare il massimo di noi stessi, perché a Colui che ha dato il massimo di sé non possiamo negare il massimo di noi, amando Lui e, con Lui, tutti i suoi figli, tutti nostri fratelli.

 

leggi di più