Il Vescovo Staglianò in visita al Movimento a Noto

Martedì 27 giugno, la comunità Pro Sanctitate di Noto ha ricevuto, la visita del vescovo Mons. Antonio Staglianò, in occasione della visita pastorale cittadina.

Per gli associati e gli amici del Movimento, è stata una presenza preziosa e una occasione speciale per essere Chiesa, e radicarsi nella comunione del cammino diocesano.

Il Movimento Pro Sanctitate a Noto, ha sede nella casa natale del Fondatore, un luogo di accoglienza per chiunque voglia tornare alla sorgente del Carisma dalla santità e della fraternità universali.

 

Mara D'Angelo

leggi di più

Verso il Cielo, incontro a Catania con Maria Francesca Ragusa

Cerco un arcobaleno che parli di pace

quando siamo in lotta con il mondo.

Un arcobaleno che doni i suoi colori

nel grigio di esistenze senza amore…

Cerco…e tutto ritorna alle origini:

l’amore ci abita, la fede ci accompagna, la speranza ci fa volare.

 

Intramezzato da questi meravigliosi versi, il 25 Maggio 2017 si è tenuto nella sede del Movimento di Catania un incontro nel quale la nostra direttrice Mirella Scalia ha intervistato Maria Francesca Ragusa, oblata apostolica del Movimento. Maria Francesca, siciliana di origini, vive a Noto e ha presentato il suo libro di poesie e preghiere intitolato “Verso il cielo”

leggi di più

Nuove luci si accendono

Sabato 20 e domenica 21 maggio 2017 sono stati due giorni di grande gioia per il Movimento Pro Sanctitate.

I paesi agrigentini di Campobello di Licata e Ravanusa, hanno celebrato per la prima volta insieme la Festa della Luce.

Dopo un serio percorso di formazione e di discernimento si è giunti alla celebrazione di questo evento che ha visto come protagonisti un gruppo numeroso di uomini e donne che hanno scelto di abbracciare l'ideale della santità e operare attivamente per la santificazione universale.

 

leggi di più

Non eroi, ma uomini veri.

Non eroi, ma uomini veri. Uomini che credono fino in fondo nella loro vocazione e...la portano avanti, fino a che la vita lo chiede, fino a come lo chiede. Uomini che sapevano di morire, e non si sono tirati indietro, lo sapevano sul serio, perché amavano e conoscevano, per immersione, dove e per chi stavano vivendo il loro servizio. Mentre in questi giorni tante celebrazioni ci riportano alla grande testimonianza lasciata da Falcone e Borsellino, il pensiero va anche al dono incommensurabile del sacrificio di padre Pino Puglisi.

leggi di più

Che ne sarà del figlio dell'uovo?

Temi forti, diretti, come morte, malattia, abbandono dei minori, bambini soldato, aborto, adozione...

Se ne può parlare ai bambini?

Le storie e i personaggi dei racconti per l'infanzia di Adriana La Terra, nella loro ariosa fantasia, dimostrano proprio di si.

La scrittrice l'abbiamo incontrata lo scorso 25 marzo nel salone della sede del Movimento Pro Sanctitate di Catania, e lì ha dedicato un pomeriggio alla presentazione di due suoi libri, "La storia di Peppinello il piccolo coccodrillo", e "Ciccio Porcuzzi e famiglia". Serata alternata e allietata dalla piacevolissima lettura di brani tratti dai due testi, attraverso le gradevoli voci recitate di Giuseppe Grassia e Orazio Patanè.

 

leggi di più

Il vasaio che ricompone i cocci con l'oro

Domenica, 12 marzo, i membri del Movimento Pro Sanctitate di Catania e di Noto, si sono ritrovati presso la Chiesa di San Nicolò al Borgo per vivere insieme una giornata di ritiro quaresimale, guidato da Padre Salvatore Nicosia.

La giornata ha avuto inizio con la celebrazione della Santa Messa, seguita da due meditazioni del Vangelo di Matteo.

Padre Salvatore ci ha condotto in un percorso stimolante per entrare sempre di più nel mistero del dono d'amore di Dio per noi.

Ci ha dato la possibilità di comprendere come sia necessario per noi cristiani vivere in questo tempo, occupandoci di tutte quelle incombenze quotidiane che finiscono per assorbire quasi completamente le nostre energie, concedendoci delle soste per porre tutti i nostri pesi nel cuore di Dio, così da ottenere il meraviglioso risultato che le nostre rimangano ciò che devono essere: occupazioni, e non diventino preoccupazioni, perchè nella misura in cui siamo capaci di confidare nel Padre che ci ha amati fino al punto da immolare per noi il suo Figlio Unigenito, noi riusciamo a liberarci delle ansie, paure e preoccupazioni che il maligno cerca continuamente di istillare nel nostro cuore per ostacolare il nostro cammino alla sequela di Gesù.

leggi di più

Pro Sanctitate Catania, il Piccolo coccodrillo di Adriana La Terra

Incontro con il mondo della fantasia per adulti e bambini.

Appuntamento a Catania, sede del Movimento Pro Sanctitate - 

Sabato 25 Marzo 2017, ore 18.30

leggi di più

Rallegrati! Ritiro di Avvento a Catania

Domenica 4 dicembre, i membri del Movimento Pro Sanctitate di Catania e di Noto hanno vissuto una giornata di ritiro nella sede di S. Nicolò al Borgo, in preparazione al periodo di Avvento. La giornata ha avuto inizio con la Celebrazione Eucaristica, presieduta da don Salvatore Nicosia che, visibilmente commosso, ha ricordato ai presenti come la sua vocazione sia maturata proprio lì, in quella chiesa, quando da giovane universitario, frequentava gli incontri Pro Sanctitate.

Al termine della Celebrazione, sono seguite le sue due meditazioni sul capitolo 1° del Vangelo di Luca, che ci hanno fatto riflettere sulla riscoperta e l'importanza, per il cristiano, della parola "Kaire", che vuol dire "rallegrati".

leggi di più

Nel Nome del Signore, cittadini del mondo.

A Catania, fra le attività promosse in occasione della giornata della Santificazione Universale,  il Movimento Pro Sanctitate, ha ospitato, martedì 8 novembre, presso i locali della sede di San Nicolò al Borgo, la presentazione del libro di don Giulio Albanese dal titolo Vittime e carnefici nel nome di “dio”

leggi di più

GSU 2016 a Catania. Cosa sara mai un adorazione.

Cosa vuoi che sia una adorazione, una veglia di preghiera? 

Cosa c'è di così straordinario o particolare da raccontare?

Eppure a Catania il 4 e il 5 novembre, due momenti di preghiera per la Giornata della Santificazione Universale hanno acceso i cuori, hanno generato gratitudine, hanno commosso.

Sono stati semi nascosti per fecondare di speranza questa città.

 

leggi di più

GSU 2016 a Catania. Contro la globalizzazione dell indifferenza.

Già da alcuni anni il Movimento Pro Sanctitate promuove a Catania incontri culturali. In queste iniziative la parola "cultura" è intesa come consapevolezza, volontà di conoscere la realtà, apertura della mente e visione nuova delle cose di sempre.  

L' evento di quest'anno ci riempie di particolare orgoglio. Non solo perché padre Giulio Albanese è un personaggio di spicco (missionario comboniano e giornalista, porta con sè 11 premi giornalistici, 4 premi letterari, e il titolo di Grande Ufficiale della Repubblica Italiana per meriti giornalistici nel Sud del mondo, conferitogli da Carlo Azeglio Ciampi), ma soprattutto perché è un testimone.

Uno di quelli che riaccendono la speranza in un mondo perso e ingiusto. Uno di quelli che fanno accompagnare i fatti alle parole.

E' per questo che la conferenza organizzata nella Sede di S. Nicolò al Borgo per l' 8 Novembre, si inserisce nelle iniziative della Giornata della Santificazione Universale che per il 2016 ha come tema: "Nel Deserto Semi di Speranza".

 

leggi di più

A Catania...di nuovo in marcia

Domenica 9 ottobre, presso la sede del Movimento Pro Sanctitate di Catania, a san Nicolò al Borgo, ci siamo ritrovati insieme per dare il via alle attività del nuovo anno apostolico.

Ingredienti dell’incontro? 

Gioia di ritrovarsi, 

preghiera per affidare a Dio persone, iniziative, cammino da fare insieme, missionarietà...

desiderio di raccontarsi la vita e i progetti comuni per il nuovo anno, mettendoci in sintonia con indicazioni e percorsi formativi del Movimento a livello nazionale.

 

leggi di più

La gioia dell'annuncio

La gioia dell'annuncio. Una esperienza condivisa dai membri Pro Sanctitate di Catania e Noto che hanno unito tempo, energie e talenti per regalare al paese di Catenanuova un momento di festa, amicizia e incontro. 
L'ideale della santità e della fraternità non ha età, deve raggiungere tutti, deve arrivare dappertutto!

leggi di più

Famiglie Pro Sanctitate: incontro, riflessione e preghiera

Famiglie provenienti da vari luoghi della Sicilia si sono ritrovate il 27 e 28 Agosto a Ravanusa per un momento di condivisione e di festa. Da Catania, Palermo, Campobello di Sicilia, Riesi e Ravanusa, un centinaio di membri del Movimento Pro Sanctitate si è incontrato per la gioia di stare insieme, riflettere e pregare.

 

leggi di più

Catania: la cura della casa comune e la fraternità sociale

Il Movimento Pro Sanctitate a Catania ha offerto uno spazio di profonda riflessione e fruttuoso confronto per scoprire la preziosità della enciclica Laudato si'.

Giovedì 5 maggio, presso il Centro di san Nicolò al Borgo, gli interventi degli illustri relatori presenti (*), hanno fornito agli uditori una occasione imperdibile di interrogarsi e riflettere sulla Cura della Casa Comune e sul suo strettissimo nesso con la fraternità sociale.

La rivoluzione dell'amore ha bisogno di una concretezza autentica e autenticamente vissuta.

 (*) sono intervenuti:

Monsignor Gaetano Zito: Vicario episcopale per la Cultura e Direttore dell’Archivio storico diocesano;

Prof. Giuseppe Vecchio, Ordinario di Diritto Privato presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università degli Studi di Catania,

Prof.Rosario Faraci, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Economia e Impresa dell’ Università di Catania

leggi di più

Catania in fraternità

Cena di fraternità a Catania. 

Amicizia, musica, e simpatia... giovani e meno giovani ... insieme per la santità!!!

leggi di più

Graziella Prestifilippo. La Chiesa forte nella prova.

Il 14 febbraio scorso, presso la Parrocchia della Natività del Signore di Catania, il Movimento Pro Sanctiatate ha animato un ritiro spirituale rivolto a tutta la comunità. Riportiamo gli stralci più significativi dell'’intervento-testimonianza di Maria Francesca Ragusa, oblata apostolica.

 

"La trama della vita è intrisa di sofferenza fisica, morale e spirituale. Questo potrebbe schiacciarci in un’aridità interiore che ci allontana da Dio, oppure divenire, se l’accettiamo positivamente, uno strumento di redenzione e santificazione. Con Cristo scegliamo di dare la vita e nel dolore affermiamo: “Padre nelle tue mani affido il mio spirito”.

Saliamo sulla Croce e lasciamo che il nostro cuore impari ad amare e riposi nel Cuore di Cristo, un cuore aperto alla compassione per tutti. La nostra sofferenza sia condivisione con il dolore di tanti nostri fratelli che non sanno alzare lo sguardo al Crocifisso e perdono la speranza. Soffriamo e offriamo con loro e per loro."  (Graziella Prestifilippo)

leggi di più

Conosci Chagall con il Movimento Pro Sanctitate

“Chagall: le message biblique. Richiami, suggestioni”: questa l’iniziativa che il Movimento Pro Sanctitate ha pensato di promuovere nei mesi di gennaio e febbraio  (nelle date 20-27 gennaio e 9 febbraio) in occasione della presenza della Mostra "Love and Life" su Marc Chagall a Catania.

Dopo Roma, la Mostra "Love and Life", proveniente dalla Collezione dell’Israel Museum di Gerusalemme, è attualmente esposta presso il Castello Ursino di Catania fino al 14 febbraio.

Il percorso tematico che la Mostra propone è di grande valore culturale e artistico e permette di conoscere più da vicino la personalità dell’autore russo e apprezzarne la ricerca umana e spirituale.

 

leggi di più