L'amore è rivoluzione. Tutti santi, tutti fratelli: questo il tema che il Movimento Pro Sanctitate propone per la Giornata della Santificazione Universale 2019.

leggi di più

Le parole di fuoco del Servo di Dio Guglielmo Giaquinta, accompagnano i nostri passi verso la Giornata della Santificazione Universale 2019.

leggi di più

«Tanti in Amazzonia portano croci pesanti e attendono la carezza d’amore della Chiesa». Con queste parole,  alla Messa di apertura...

 

leggi di più


È sempre il pensiero che fa la differenza. È dal pensiero che nascono le azioni, le scelte, i diversi atteggiamenti delle nostre...

leggi di più

Storie e riflessioni a margine dell’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la regione Pan-Amazzonica. Cosa succede...

 leggi di più

Nel mese di Ottobre Calino diventa capitale della santità. Volti e storie di vita ordinaria, abiteranno iniziative rivolte a tutti

leggi di più




ARTE e CULTURA

Il Movimento Pro Sanctitate indice un concorso nazionale di arti visive, in occasione del 25° anniversario della nascita al cielo del Fondatore, il Servo di Dio Guglielmo Giaquinta.

 

Il tema del concorso a cui i partecipanti dovranno dare forma attraverso le loro opere è:

 

“L’AMORE E’ RIVOLUZIONE”

Si può partecipare al concorso con la realizzazione di:

  • Opere pittoriche
  • Disegni
  • Fotografie

MEETING POINT

Convegno Nazionale del Movimento

Pro Sanctitate

Dal 29 novembre al 01 dicembre 2019  si terrà presso la Fraterna Domus a Sacrofano (Roma) il Convegno Nazionale del Movimento Pro Sanctitate.

L’evento è dedicato alla realtà Pro Sanctitate e a tutti coloro che desiderano conoscere, approfondire, condividere il tema della chiamata alla santità.



Guglielmo Giaquinta Apostolo della santità

Il mondo ha bisogno di un sano ottimismo. Di sapere che esistono ancora forze decise al bene e fermenti, forse inconsci ma reali e poderosi, che aspirano ad un mondo diverso da quello piatto e banale quale è spesso quello di oggi; di conoscere gli episodi di bene e non la sola cronaca nera; di avere la certezza che la santità, sia pure ancora solo come punte di luce e di fuoco e non, purtroppo, come un immenso rogo che bruci le montagne, esiste realmente in questo nostro pianeta.

 

Guglielmo Giaquinta, fondatore e vescovo


15 giugno 2014:  Piazza San Pietro è come sempre colma di pellegrini che arrivano in Vaticano per l’Angelus con Papa Francesco. Ci sono le bandiere delle Acli,  gli striscioni del Gruppo IDI Sanità di Roma e del Movimento Pro Sanctitate, in piazza per il centenario della nascita del fondatore, il Servo di Dio Guglielmo Giaquinta. Ai membri del Movimento il Papa rivolge un caloroso pensiero al termine dell’Angelus.

 

Saluto di Papa Francesco al Movimento Pro Sanctitate - Angelus 15.6.2014

"È urgente far scoprire ai fratelli la gioia di sapersi amati personalmente da Dio e da lui chiamati a partecipare, in Cristo, alla pienezza della sua stessa vita. Non c’è esistenza insignificante, perché ogni esistenza può essere un capolavoro, se vissuta nell’impegno di corrispondere nell’amore all’amore infinito di Dio. DITELO A TUTTI! Con la mia Apostolica Benedizione."

S. GIOVANNI PAOLO II, ANGELUS 18/11/1979