Un girasole per te su Radio Mater

La Giornata della Santificazione Universale e

l'iniziativa "Un girasole per te"

sono state presentate Venerdì 20 ottobre 2017

in diretta su Radio Mater

nel corso della trasmissione

"Vivere Oggi la nostra fede"

condotta da Francesco Vitale.

 

Riascolta l'intervista

 

 

Il Movimento Pro Sanctitate nelle piazze d'Italia - Comunicato Stampa

 

 

 

"Un Girasole per te" è l'iniziativa che il Movimento Pro Sanctitate propone nelle piazze italiane in occasione della Giornata della Santificazione Universale 2017.

 

Scarica il comunicato stampa

 

leggi di più

Un girasole per te

Primo novembre, festa di tutti i Santi, memoria grata di uomini e donne, stelle splendenti nel corso dei secoli, amici di Dio che nell’eroismo di grandi gesti o nel nascondimento di straordinarie quotidianità hanno cambiato la storia.  

 

Primo novembre, Giornata della Santificazione Universale. Una occasione per ridire a tutti che l’amicizia di Dio non è riservata a pochi, ma è per tutti. Un giorno per rinnovare e condividere il sogno di un mondo diverso, in cui tutti gli uomini vivano da fratelli.

 

Quando Guglielmo Giaquinta, Fondatore del Movimento Pro Sanctitate, nel 1957 ha ideato questa Giornata, l’ha pensata nella convinzione di raggiungere tutti, dappertutto, con ogni mezzo, perché questa è la portata rivoluzionaria del Vangelo.

 

leggi di più

Una memoria che rimane

Il 15 giugno 1994, saliva al cielo Guglielmo Giaquinta, Fondatore della Famiglia Pro Sanctitate. 

Si chiudeva così un itinerario umano, e si apriva un tempo di profezia: il sogno della rivoluzione dell'Amore capace di cambiare il mondo intero, l'ideale della santità e della fraternità da condividere con ogni uomo, tutti i frammenti di passione che avevano animato la vita e le opere di Guglielmo Giaquinta sin dai primi anni di sacerdozio, illuminano la strada dei tanti sui figli spirituali sparsi in diverse parti del mondo, desiderosi di camminare nel solco tracciato dal Fondatore.

 

 

leggi di più

Un sogno per il domani...

Il primo giorno del Consiglio Nazionale Allargato, si è concluso con un sogno per il domani... pochi minuti dell'omonimo film per pensare anche noi al nostro sogno per il domani del Movimento... 

Nel silenzio ciascuno di noi ha espresso il suo sogno, i foglietti colorati hanno raccolto la fantasia dei nostri desideri, la scatola con un grande cuore li ha tenuti tutti insieme...

Un clima di silenzio e raccoglimento ha chiuso la giornata centrata sull'unità intesa come valore fondante e irrinunciabile per la crescita del movimento Pro Sanctitate e dei suoi membri siamo in cammino.

 

Gandolfa La Placa

E' tutto pronto

E' tutto pronto a Ciciliano per il Consiglio Nazionale Allargato che vede convenire le Delegazioni di Centri Operativi della Nazione Italiana dal 23 al 25 Aprile.

 

Due giorni di lavoro all'insegna dell'unità!

A tu per tu col mio mandato...

Il Consiglio Nazionale del Movimento Pro Sanctitate si è aperto con una preghiera di Invocazione allo Spirito e di Benedizione per ogni dono che ci è stato consegnato.

Al saluto di Roberto Corradi, Segretario Nazionale, ha fatto seguito il discorso introduttivo di Nicoletta Sechi -Direttore Nazionale - che ha subito ricordato il senso del nostro convenire:

Ancora una volta non siamo semplicemente arrivati per parlare di aspetti organizzativi, locandine e date. Siamo venuti innanzitutto a dirci ancora una volta che l’amore di Dio è per noi. Se permettete lo diciamo anche a noi della Direzione Nazionale e della Presidenza, che insieme a voi compiamo questo cammino.

La sessione mattutina è stata dedicata alla figura del Direttore del Centro Operativo Locale e al suo ruolo di ascolto, affiancamento, sostegno e servizio della Comunità. Un lavoro proficuo di riflessione, scambio e confronto fra direttori e con la Direzione Nazionale. 

leggi di più

Non fermarti ai primi gradini dell'amore

Non arrestarti ai primi gradini dell'amore,

prosegui sempre più in alto.

Guglielmo Giaquinta

 

Queste poche e vibranti parole del Fondatore gettano luce ed entusiasmo sul Consiglio Nazionale del Movimento Pro Sanctitate in programma per il 18 e 19 febbraio 2017 a Roma.

I direttori provenienti da tutti i centri operativi, si ritroveranno a Roma, per due giorni di incontro, confronto, preghiera e fraternità.

In cammino con un Pastore

Il 31 ottobre 2016 si è compiuta la Sepoltura Privilegiata del Servo di Dio Guglielmo Giaquinta, presso la Chiesa di Santa Maria ai Monti (foto e video).

Ora il Sacerdote romano, Vescovo di Tivoli, Fondatore della Famiglia Pro Sanctitate, è compagnia silenziosa e paterna dei tanti uomini e delle tante donne che da tutto il mondo giungono in visita o in pellegrinaggio in questo gioiello di arte e di storia situato nel cuore di Roma.

leggi di più

Sepoltura privilegiata del Servo di Dio Guglielmo Giaquinta - foto e video


leggi di più

Comunicato Stampa - Giornata della Santificazione Universale 2016


leggi di più

Dove tutto è cominciato

Guglielmo Giaquinta è salito in cielo il 15 Giugno 1994 e da allora il suo corpo riposa al Cimitero Romano del Verano. 

Il prossimo 31 ottobre le sue spoglie saranno traslate nella Chiesa di Santa Maria ai Monti, nel cuore di Roma.

Le mura che lo accolsero nel 1942, quando da giovane viceparroco iniziava il suo ministero di pastore, lo vedono oggi tornare, Servo di Dio.

leggi di più

il 31 ottobre 2016, la cerimonia di Sepoltura Privilegiata del Servo di Dio Guglielmo Giaquinta

 

In questo Anno Santo della Misericordia, alla vigilia della Solennità di Tutti i Santi, il 31 ottobre 2016, a Roma, nella chiesa parrocchiale Santa Maria ai Monti, sarà celebrata la Sepoltura Privilegiata del Servo di Dio Guglielmo Giaquinta, fondatore del Movimento Pro Sanctitate.

 

Programma ed invito dell'evento:

leggi di più

Incontro al futuro

Nella giornata di Sabato 17 settembre, la Direzione Nazionale ha incontrato a Roma la Redazione di Aggancio, presente al completo, anche attraverso conference call.

Aggancio è la rivista di Sussidi Spirituali del Movimento Pro Sanctitate, nata nel 1978, nell'intento di fornire ai lettori uno strumento di riflessione e di approfondimento per crescere nella vita interiore e per promuovere l'apostolato della vocazione universale alla santità.

 

leggi di più

La meglio gioventù

Carissimi ragazzi adorati,

cuori giovani del Movimento, gioia infinita per la Chiesa, voglio ringraziarvi per l’impegno che avete messo in questa GMG e in tutte le giornate che avete vissuto insieme. Certo la famiglia Pro Sanctitate tutta ha fatto il tifo per voi e ancor di più, come dice Papa Francesco, Dio è stato, in prima linea, il più irriducibile tra  i vostri tifosi.

Cosa vi può impedire ora di fare di ogni giorno un giorno bello come quelli passati? 

Nulla. Voi siete più forti di ogni resistenza.

leggi di più

Ultima Sessione di Lavoro del Consiglio Nazionale Allargato

Con i lavori di Domenica mattina si è concluso il Consiglio Nazionale Allargato del Movimento Pro Sanctitate. 

Una mattinata intensa cominciata con la Santa Messa celebrata da Mons. Salvatore Di Cristina.

I lavori sono proseguiti con Marialuisa Pugliese, Postulatrice della Causa di Beatificazione del Fondatore Guglielmo Giaquinta, che ha condiviso con i presenti il percorso sin qui tracciato e le prospettive future della postulazione. A seguire, l'equipe di studio e revisione del Cammino Formativo dei membri Pro Sanctitate ha presentato i criteri, il piano e lo stato di attuazione del lavoro avviato. 

leggi di più

Seconda giornata di lavori del Consiglio Nazionale Allargato

Una giornata laboratorio quella vissuta nel secondo giorno di Consiglio Nazionale Allargato.

Una esperienza di verifica, approfondimenti, confronti, e nuove proposte, vissuta in laboratori "tematici" e poi condivisa in assemblea. Una esperienza che ha trovato una sintesi immediata e spontanea in un "decalogo" elaborato e costruito insieme.

leggi di più

CNA: primo pomeriggio dei lavori

Speciale apertura del Consiglio Nazionale Allargato inaugurato con una preghiera di invocazione allo Spirito seguita dal saluto di apertura del Direttore Nazionale, Nicoletta Sechi.

«Ogni volta che vi viene in mente ciò che manca, ditevi una parola su quello che c’è; quando vi viene in mente un difetto dell’altro ditevi un pregio; ogni volta che volete fare tutto da soli pensate che la delega è un tassello della fraternità, ogni volta che pensate un cambiamento ricordatevi che i cambiamenti richiedono più di uno sguardo; ogni volta che dite che il vostro cuore è stanco; usate un’altra parola, dite che è un cuore inquieto; ogni volta che cercate la regola non confondetela con il giudizio; ogni volta che avete paura dell’incontro pensate all'opportunità; pensate a come ha incontrato Gesù». 

leggi di più

Le prime parole del Consiglio Nazionale Allargato

Mantenete la freschezza del Carisma,

il cuore missionario,

la cura nell'accogliere,

la pazienza nel camminare.

 

Sono le prime parole del Consiglio Nazionale Allargato che vedrà riunite a Castelnuovo di Porto (Roma) le rappresentanze di tutte le realtà territoriali presenti in Italia.

 

Nel solco dei lavori avviati nel Consiglio Nazionale, che a gennaio ha raccolto a Roma i direttori  dei Centri Operativi (vedi speciale consiglio Nazionale), nel pomeriggio del Venerdì si avvieranno due giorni di confronto, verifica e riflessione comune. Un vero e proprio laboratorio di idee, proposte e progetti da attuare insieme.

 

Consiglio Nazionale Allargato

Dal 15 al 17 Aprile prossimi converranno a Castelnuovo di Porto (Roma) i membri della Direzione Nazionale Italia, delle Direzioni Locali e dei Centri di Servizio dei Centri Operativi del Movimento Pro Sanctitate presenti in Italia. 

Un'occasione di incontro, confronto, condivisione e fraternità.

Santità e fraternità: vita e annuncio. 

Gli occhi di tutti erano fissi su si Lui.

 

In piena sintonia con le parole del Vangelo di Luca, ha avuto inizio questa ultima sessione di lavoro: intorno alla mensa della Parola e dell’Eucarestia.

Il Consiglio Nazionale ha vissuto poi un intenso e prezioso momento di ascolto, confronto e dialogo con la Presidenza Internazionale, presente quasi al completo.

 

leggi di più

Prima giornata di Consiglio Nazionale: sessione pomeridiana

 

Continua la staffetta fra i membri della Direzione Nazionale e i Direttori dei Centri Operativi. Spazio a tutte le realtà territoriali, anche a quelle i cui Direttori, per motivi familiari, non sono presenti di persona. Il desiderio di partecipazione vince anche le distanze geografiche!

leggi di più

Prima giornata di Consiglio Nazionale:  sessione mattutina.

Ubi caritas e amor, Deus ibi est. Dove c’è carità e amore, lì c’è Dio.

Sulle note del canone della carità, i membri del Consiglio Nazionale del Movimento Pro Sanctitate hanno avviato l’esperienza di questi due giorni di incontro e confronto.

Nella Cappella di Largo Arbe 5, a Roma, nella casa che è stata abitata dal Fondatore Guglielmo Giaquinta negli ultimi anni della sua vita terrena, hanno invocato la grazia dello Spirito per imparare a vivere i verbi della fraternità: Incontrare, Donare, Sorridere, Consolare, Collaborare, Comprendere, Testimoniare.

 

leggi di più

Consiglio Nazionale 

Il 23 e 24 Gennaio si svolge a Roma il Consiglio Nazionale del Movimento Pro Sanctitate.

I Direttori dei Centri Operativi in Italia convengono insieme alla Direzione Nazionale, per una esperienza di lavoro, confronto, preghiera e fraternità sul tema:

 

La Responsabilità: un servizio coraggioso e vitale, un fervore apostolico contagioso.

 

 

NOI, LA MAFIA E GLI STILI DI VITA NASCOSTI - Intervento di Don Luigi Ciotti a Pescara, 8 ottobre 2015 -

Pescara “città educativa”: non so se Pescara abbia mai ricevuto un augurio più adatto, tempestivo e prezioso di questo. Chi ha potuto farlo e con quale autorevolezza? Il sacerdote simbolo della lotta civile alla mafia, nato ai piedi delle Dolomiti venete, determinato, schietto e operoso, l’uomo sotto scorta da quarantaquattro lunghissimi anni. Don Luigi Ciotti, invitato dalla Caritas diocesana a parlare alla città pescarese e a sostenere con il Comune un progetto di recupero di un’area degradata, ha ovviamente riempito la sala del Consiglio Comunale, ovviamente dico io, perché ci sarebbe stato da dolersi del contrario data la scarsissima autorevolezza di molte voci nel panorama dei nostri giorni per i quali le sale possono anche rimanere vuote. 

leggi di più